Interventi in fondazione per il miglioramento sismico di un capannone Industriale a Reggiolo (RE)

Interventi in fondazione per il miglioramento sismico di un capannone Industriale a Reggiolo (RE)

A seguito degli eventi sismici che hanno riguardato le Regioni Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna il 20 e il 29 maggio 2012, è stato pubblicato il decreto legge n° 74 del 6 giugno 2012 successivamente convertito nella Legge 122/2012 del 01.08.2012.

Il testo ha stabilito le modalità per la messa in sicurezza degli edifici prefabbricati mediante interventi volti all'eliminazio...

L’ancoraggio di barre Dywidag per il varo della torre Intesa San Paolo di Torino

L’ancoraggio di barre Dywidag per il varo della torre Intesa San Paolo di Torino

Il centro direzionale di Banca Intesa San Paolo, progettato da Renzo Piano e inaugurato nel 2015, ha avviato una nuova stagione di progetti di edifici alti nella città di Torino dopo decenni in cui la cultura urbana italiana si era mostrata fredda rispetto a questa icona della modernità.

Il grattacielo di 37 piani, per un’altezza di 160 m, si colloca ai margini del centro st...

Fondamenti di ancoraggio: il funzionamento dei tasselli meccanici ad espansione

Fondamenti di ancoraggio: il funzionamento dei tasselli meccanici ad espansione

L’ancorante: uno dei dettagli costruttivi più trascurati nella progettazione. Rappresenta una piccola parte in termine di volumi e costi di realizzazione, ma è in grado di condizionare fortemente la sicurezza dell’intera opera. Se pensiamo allo scopo di un fissaggio capiamo che, in realtà, è qualcosa di più importante di un semplice “dettaglio”: il tassello (o insieme di tasselli) è l’elemento di c...

Il terremoto in Emilia ed il caso di miglioramento sismico dell’asilo di Cavezzo

Il terremoto in Emilia ed il caso di miglioramento sismico dell’asilo di Cavezzo

A seguito dei terremoti del maggio 2012, questa piccola scuola per l’infanzia nella zona della bassa modenese ha subito danneggiamenti e dissesti dovuti a molteplici vulnerabilità dell’edificio (modesto spessore delle pareti portanti, scarse caratteristiche dei materiali e degli ammorsamenti). Demolire o consolidare? L’asilo di Cavezzo si componeva di due corpi strutturalmente indipendenti, per cui sono state eseguite ...

Come pianificare le indagini delle armature negli interventi di recupero

Come pianificare le indagini delle armature negli interventi di recupero

La valutazione della sicurezza e la progettazione degli interventi su un edificio in calcestruzzo (che sia questo un adeguamento, miglioramento sismico o un semplice intervento locale) non possono prescindere dalla conoscenza dei dettagli costruttivi, ovvero dalle informazioni sulla quantità e dalla disposizione delle armature all'interno degli elementi strutturali. La Circolare applicativa delle NTC fornisce le indicazioni necessarie sulla pre...

Il consolidamento strutturale con resine epossidiche del cantiere navale di Palermo

Il consolidamento strutturale con resine epossidiche del cantiere navale di Palermo

Una storia eccezionale dal passato: il cantiere navale di Palermo Fondato dalla famiglia degli imprenditori palermitani Florio alla fine del 1800 e dal secolo scorso gestito da Fincantieri S.p.A., il cantiere navale di Palermo è il più grande complesso cantieristico del Mediterraneo per la trasformazione e le riparazioni navali, in grado di progettare e costruire tutti i tipi di navi per il trasporto di merci e passeggeri. ...

Quanto tempo ci vuole per posare un ancorante? Un confronto tra metodi di installazione

Quanto tempo ci vuole per posare un ancorante? Un confronto tra metodi di installazione

Chi lavora in cantiere sa bene che la velocità conta quanto la qualità, e che una soluzione apparentemente più economica può essere un boomerang, se comporta maggior complessità e quindi tempo per l’esecuzione. Parlando di ancoranti, oltre alla scelta di sistemi più resistenti che consentano di ridurre la profondità di fissaggio - e di conseguenza il tempo di posa - è possibile ottimizzare ulteriormente ...

Recupero di un solaio in voltini a Torino

Recupero di un solaio in voltini a Torino

Nel consolidamento di edifici storici è comune trovare solai in acciaio e voltini, soprattutto in presenza di grandi luci. Una tecnologia di recupero altrettanto usuale ed efficiente prevede la realizzazione di solai collaboranti, ovvero la realizzazione di una sezione mista con un nuovo getto di calcestruzzo connesso alle putrelle esistenti con connettori a taglio. Questa soluzione, oltre a consentire un aumento dei carichi gravitazionali che...

Aspettando l’Eurocodice 2-4: quello che c’è da sapere

Aspettando l’Eurocodice 2-4: quello che c’è da sapere

Le nuove norme tecniche per le costruzioni sembrano essere di imminente pubblicazione, ma potrebbero non essere l’unica novità per chi progetta strutture. Il 2017 si candida ad essere l’anno in cui verrà alla luce l’Eurocodice 2-4 per la progettazione di ancoranti su calcestruzzo, ad integrazione dell’attuale Eurocodice 2 p...

La prevenzione sismica cambia volto: 6 punti chiave per la classificazione del rischio

La prevenzione sismica cambia volto: 6 punti chiave per la classificazione del rischio

“Oggi non parliamo di ricostruzione ma di un provvedimento molto atteso che dà il via alla stagione strutturale e organica della prevenzione” sono le parole del Ministro Delrio dopo la pubblicazione delle nuove linee guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni. Le linee guida rappresentano il tassello mancante per l’applicazione del sisma bonus e l’accesso agli incentivi per gli int...